Alle Pmi italiane serve una strategia finanziaria più forte

Per anni la strategia finanziaria delle piccole e medie imprese italiane è stata caratterizzata dalla presenza di debito bancario e dal ricorso, non sempre sufficiente, all’autofinanziamento. È pur vero che negli ultimi tempi si è assistito ad un parziale recupero del grado di patrimonializzazione, ma nel contempo la dipendenza dal debito bancario è stata caratterizzata da esposizioni via via…

Cedolare secca per i negozi anche se il conduttore è un’impresa

Alle locazioni di negozi e botteghe si può applicare il regime della cedolare secca anche se il conduttore agisce nell’esercizio di attività di impresa o di arti e professioni. Secondo quanto chiarito dall’Agenzia delle Entrate, a differenza di quanto avviene per le abitazioni (categorie catastali da A1 a A11, esclusa la A11), in caso di immobili destinati all’uso commerciale…